LA FIABA ORIENTALE DI KAZAN

Kazan è la Capitale della Repubblica di Tatarstan E’ il più importante centro della Cultura Tartara, si trova fra il fiume Volga e l’affluente dello stesso Volga, il Fiume Kazanka. Cosa Vedere: Il bellissimo Cremlino, La Cattedrale dell’Annunciazione, La Moschea di Kul Sharif

LA FIABA ORIENTALE DI KAZAN
Tour individuli e Tour per famiglie e Tour per gruppi 6 GIORNI 5 NOTTI

«La fiaba orientale di Kazan» 6 giorni / 5 notti

(CLICCA QUI PER VISUALIZZARE LA GUIDA DI KAZAN)

1 giorno

Arrivo dei partecipanti all’aeroporto o alla stazione o al porto di Kazan, incontro con l’accompagnatore.

Trasferimento in albergo, sistemazione nelle camere riservate, pernottamento.

LA FIABA ORIENTALE DI KAZAN - 1

2 giorno

Prima colazione in albergo

Giro città sia con Auto che a piedi, del centro di Kazan con la guida ufficiale che parla italiano.
Si visiterà la chiesa di Santa Croce dove si trova la copia miracolosa della Madonna di Kazan tornata dal Vaticano, storica Università Statale di Kazan (ex Imperatore), Arbat di Kazan, via di San Pietroburgo, villaggio di feltro, complesso folkloristico “Tugan Avilim”, Loggia dei Nobili, teatro dell’opera e baletto, centro culturale Nazionale “Kazan” e tanto altro

Durante la giornata si visita il Cremlino di Kazan. La guida vi racconterà la storia del Cremlino, delle torri e delle mura. Avrete la possibilità di entrare in una delle più belle moschee della Russia Kul-Sciarif.

Qui potrete scegliere tra due visite facoltative:

Museo della cultura islamica, esposizione “L’arte dello sciama il tartaro e calligrafia. Si racconterà della cultura tartara, storia, religione ecc (bisogna prenotare in anticipo)

Museo della cultura islamica. Dimostrazione di come si veste l’hijab. Che significa la bellezza musulmana? Quando è nata la tradizione di coprire la testa? Perché si fa? Come si vestivano le donne tartare nel XIX secolo? Perché le donne musulmane lasciano scoperti solo il viso e le mani? E tante altre cose della cultura musulmana (bisogna prenotare in anticipo)

Durante l’escursione c’è la possibilità di sentire il namaz (la preghiera musulmana), scoprire la legenda della torre della zarina Siuyumbike e la sua storia, visiterete la Cattedrale dell’Annunziata dove fu benedetta l’icona della Madonna di Kazan.

Si passeggera lungo le mura del Cremlino e si vedranno le tombe dei Khan di Kazan, il Palazzo del Governatore della Repubblica di Tatarstan ecc. PRANZO “Ospitalità tartara” con la dimostrazione dei piatti tipici e la musica folkloristica. Durante il pranzo si dimostrano e si assaggiano i piatti tipici tartari: ciak-ciak, talkish caliavè, kesh tele, echpochmak, pasta-lapsha. Per chi lo desidera avrà la possibilità di partecipare gratuitamente ad un master-class della cucina tipica e preparare un piatto. Dopo pranzo si prosegue con l’escursione a piedi via le vie del centro. Scoprirete perché la via di Bauman si chiama l’Arbat, la storia di questa via. Qui si trova la statua del gatto Alabris discendenti di quale ancora ora proteggono l’Ermitage di San Pietroburgo dai topi. In verità c’erano circa 30 gatti portati da Kazan a San Pietroburgo dalla Imperatrice Elisabetta, la figlia del Pietro il Grande. Quando lei visitò una volta Kazan notò che i topi non si vedevano in giro. Qui esistono una razza di gatti combattenti caccia-topi. Secondo il suo ordine nel 1745 30 gatti di Kazan furano portati nella capitale russa per combattere i topi nel Palazzo d’Inverno. Vedrete la chiesa dove fu battezzato Fiodor Shaliapin e il campanile dell’Epifania, la statua di Shaliapin, il palazzo della Banca statale dove fu conservato l’oro dello Zar e potrete scoprire l’assomiglianza della via di San Pietroburgo con la prospettiva Nevskiy e tanto altro. Rientro in albergo, tempo libero, pernottamento

Escursione facoltativa “Kazan accende le luci!”

Durante l’escursione con la macchina o pulmino vi porteranno in giro per le vie di Kazan, i ponti, i palazzetti sportivi costruiti per l’Universiada del 2012, per il centro storico, lungolago Caban, piazza delle fontane, Parco di 1000 anni di Kazan. Vedrete tanti palazzi storici e moderni tutti illuminati.

LA FIABA ORIENTALE DI KAZAN - 2

3 giorno

Prima colazione in albergo Escursione sull’isola città Sviajsk – l’avamposto di Ivan il Terribile. E’ la prima città ortodossa in Tatarstan. Si visiteranno il monastero maschile, la chiesa dell’Assunzione, chiesa di San Nicola, chiesa della Santa Trinità, chiesa di San Sergio, complesso degli uffici statali storici, chiesa di San Costantino ed Elena, chiesa di Santa Sofia dove sono conservati gli affreschi del XVI secolo. PRANZO. Rientro a Kazan. Tempo libero. Pernottamento

4 giorno

Prima colazione in albergo

Giorno libero

Escursioni facoltative:

In mattinata – escursione della Vita sovietica – è un posto unico dove si può fare un immersione nella vita sovietica degli anni 70-80 del XX secolo. Qui sono stati raccolti tanti oggetti che si usavano nella vita quotidiana i cittadini del CCCP. Qui si può sentire l’atmosfera della vita di quei tempi.

Nel museo c’è anche un reparto del Rock-n-Roll dove sono esposti circa 100 chitarre e i vestiti con le firme dei musicisti rock famosi.

Escursione sul fiume Volga. 2 ore.

LA FIABA ORIENTALE DI KAZAN - 3

5 giorno

Prima colazione in albergo

09.00 – 20.00 escursione alla Bulgaria di Volga – è il monumento dell’architettura musulmana medievale più nordico del mondo. Unico esempio dell’architettura bulgaro-tartara del XVII – XIX secolo. Durante l’escursione si visita la cittadina, i suoi dintorni “Gabdrakhman cakhabe coesy” con la sorgente sacra, e il museo archeologico. Nel centro della cittadina si trova l’antica Moschea. PRANZO Rientro a Kazan, tempo libero, pernottamento in albergo.

6 giorno

Prima colazione in albergo.

Giorno libero.

Escursioni facoltative:

Gostinniy dvor – Museo nazionale della Repubblica Tatarstan. Qui si trovano più di 700 000 artefatti della cultura materiale e spirituale dei popoli di Tatarstan. Qui scoprirete la storia, geografia e cultura di Tatarstan e Kazan, vedrete un’ampia collezione dei gioielli e monete medievali, la carrozza dell’Imperatrice Caterina II e tante altre cose.

Museo del Millennio di Kazan – museo della cultura tartara e etnografia con la collezione ricca dell’arte decorativo. La prima sala è dedicata alla Kazan antica, I secolo a.c. – XV secolo d.c.. Seconda sala – XV – XX secoli, l’esposizione rappresenta la vita di Kazan dentro lo stato russo. Terza sala – XX – XXI secoli – la vita moderna di Tatarstan e la sua capitale – Kazan.

PER INFORMAZIONI E/O QUOTAZIONE DEL PROGRAMMA CONTATTATECI A INFO@VELIKIYTOUR.COM

Richiedi informazioni

Hai bisogno di aiuto?

Contattaci e ti aiuteremo ad organizzare il tuo viaggio in Russia!

+39 0923.1986.743 +39 06.2111.9582 info@velikiytour.com